Header Ads

TUTTI PAZZI PER IL CIOCCOLATO ARTIGIANALE A VARALLO

Dal 31 agosto al 2 settembre in Piazza Vittorio Emanuele II 
Degustazioni, cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini e una tavoletta di 18 mt realizzata in presa diretta nell’evento organizzato da Chocomoments e Pro Loco di Varallo con il patrocinio di Comune 



La grande festa del cioccolato artigianale di Varallo prova a battere il record dello scorso anno. La squadra dei maestri cioccolatieri Chocomoments realizzerà infatti in presa diretta e in una sfida a tempo, una tavoletta di cioccolato lunga ben 18 metri, tre metri in più rispetto ai 15 della scorsa edizione di “Chocomoments Varallo”. Quest’anno l’veneto più ghiotto e atteso dell’anno si terrà dal 31 agosto al 2 settembre e sarà come sempre organizzato da Chocomoments e Pro Loco di Varallo con il patrocinio del Comune.


Degustazioni, cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini sono solo alcune delle attrazioni previste nel weekend dolce al gusto di cioccolato artigianale che ci aspetta in Piazza Vittorio Emanuele II. Per tre giorni, la città piemontese si trasformerà in una grande fiera del cioccolato a cielo aperto grazie alla mostra-mercato e i suoi stand sempre aperti - venerdì dalle 15.00 alle 20.00, sabato dalle 10.00 alle 20.00 e domenica dalle 9.00 alle 20.00 - dove sarà possibile scoprire il ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, le deliziose sacher, le intramontabili fragole con panna e cioccolato e le sculture di cioccolato tutte da gustare. Ma le sorprese non finiscono qui.





A Varallo arriva anche la Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato - dalla fava di cacao al cioccolatino finito. Qui sono previsti i cooking show “Come nasce una sacher?” (venerdì alle 18.00) e l’attesissimo show nel quale si realizzerà dal vivo la “Pralina di Varallo” con un prodotto tipico locale svelato all’ultimo momento (domenica alle 18.00). La festa entrerà nel vivo sabato alle 18.00 con la tavoletta da guinness e a seguire degustazione gratuita per tutti. Per i più piccoli c’è lo spazio Choco Baby aperto dalle 15.30 alle 17.30 nel quale tutti i giorni è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (costo € 5.00). Domenica dalle 10.00 alle 12.00 sono previsti veri e propri mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments per imparare a fare i cioccolatini in casa (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com). 

Nessun commento